Sickwolf racconta le emozioni di Roma-Inter in presa diretta: lo youtuber giallorosso teme la squadra di Antonio Conte e non si fida dei suoi, ma non firma per il pareggio, convinto che un punto serva davvero a poco, specie dopo la larga vittoria del Milan sul Bologna



L’avvio dei padroni di casa è incoraggiante, Fonseca sembra aver studiato bene la partita, ma per il nostro Sick arriva la doccia gelata quando De Vrij di testa trova il gol in mezzo a un nugolo di difensori avversari: rabbia e stupore per il super tifoso romanista, che non riesce proprio a capacitarsi di come l’ex Lazio sia riuscito a colpire indisturbato con undici giocatori giallorossi all’interno dell’area di rigore! La delusione si trasforma però in gioia quando Spinazzola firma il pareggio in chiusura di primo tempo e Sickwolf si lascia andare ad un grido liberatorio affacciandosi al balcone di casa!!! Non è l’ultima emozione della serata per Sick, che prima esplode al gol di Mkhitaryan e poi si dispera per la follia di Spinazzola, che a tempo quasi scaduto regala all’Inter il rigore del definitivo 2-2!