Monica Bertini racconta la 33a giornata di Serie A: ecco meglio e il peggio dell’ultimo turno di campionato…

1) Bonazzoli mattatore

Dopo il gol in rovesciata all’Udinese, Federico Bonazzoli regala un’altra perla nella sfida con il Cagliari: l’attaccante della Samp corregge in porta uno spiovente di Jankto con una spettacolare spaccata volante che non lascia scampo a Cragno!

2) Applausi per Calha!

Hakan Calhanoglu si prende applausi e copertina con un gol da urlo che chiude la sfida tra Milan e Parma: il numero 10 rossonero riceve palla al limite dell’area gialloblù e lascia partire un rasoterra incrociato diretto nell’angolino basso alla destra dell’incolpevole Sepe!

3) L’errore di Consigli

Incredibile errore di Consigli in Sassuolo-Juve: il portiere neroverde riceve con le mani un retropassaggio di Magnanelli, concedendo agli avversari una punizione dall’interno dell’area di rigore! Fortuna sua che la nutrita barriera organizzata dai suoi compagni di squadra riesca a respingere la conclusione di Cristiano Ronaldo, evitando guai peggiori!

4) Tutti contro Zaniolo!

Vittoria sofferta per la Roma sul Verona: nel momento di maggior difficoltà dei giallorossi, Fonseca manda in campo Zaniolo al posto di Pellegrini, ma il giovane fantasista ex Inter appare svogliato e distratto, suscitando l’ira del compagno Mancini, che lo rimprovera aspramente di scarso impegno! Al termine del match, il tecnico romanista rincarerà la dose, stigmatizzando l’atteggiamento poco professionale di Nicolò!

5) Il siparietto

Divertente siparietto al termine di Bologna-Napoli: protagonisti Mihajlovic e Gattuso, che hanno dato vita ad un’insolita intervista doppia! I due allenatori hanno commentato col sorriso sulle labbra le immagini che li ritrovano seduti l’uno accanto all’altro sulla stessa panchina prima del fischio d’inizio…