Monica Bertini racconta la 29a giornata di Serie A…

1) La perla di Douglas

Imprevedibile è l’aggettivo più adatto a descrivere Douglas Costa: contro il Genoa, il brasiliano ha estratto dal cilindro un’autentica magia, che ha lasciato tutti a bocca aperta! Riceve palla al limite dell’area, si libera del proprio diretto marcatore mandandolo al bar con un paso doble, quindi infila l’incredulo Perin con una parabola beffarda e imprendibile, che sfida le leggi della fisica!

2) La rivincita di ‘Gaglia’

Dopo il clamoroso errore a porta vuota contro il Sassuolo, Roberto Gagliardini si riabilita parzialmente, segnando di testa al Brescia! Una rivincita e insieme una liberazione per l’ex atalantino, finito nel mirino dei tifosi per quel gol incredibilmente sbagliato che ha fatto il giro del web!

3) Il rigore di Ramirez

Dovrà invitare a cena la Dea Bendata, Gaston Ramirez per ringraziarla di avergli dato una mano nella sfida salvezza tra Samp e Lecce: il fantasista uruguagio si presenta sul dischetto e calcia forte, ma Gabriel indovina la traiettoria e respinge il pallone, che, però, impennandosi verso l’alto, tocca la traversa e ricade oltre la linea di porta nell’incredulità generale!

4) Il Re dei rimpalli

Gaston Ramirez non è l’unico in debito con la Fortuna, anche Musa Barrow deve rendere grazie alla Dea Bendata: contro il Cagliari, l’attaccante rossoblù ha infatti segnato un gol rocambolesco, dopo aver vinto una serie infinita di rimpalli, ritrovandosi in qualche modo il pallone sempre tra i piedi!

5) Il capolavoro di Floccari

Non segnava da oltre un anno Sergio Floccari e per tornare al gol ha scelto il modo più difficile e più spettacolare: vede Donnarumma fuori dai pali mentre il pallone gli rimbalza davanti, prende la mira e… BOOM!!! Palla all’incrocio dei pali e tutti ad applaudire il numero 10 della SPAL, che si merita la copertina di questa 29esima giornata di Serie A!