L’esame più difficile contro la formazione più in forma del momento per l’Inter: la squadra di Antonio Conte dovrà vedersela con la Lazio, avversaria sempre ostica, che preoccupa Luca Mastrangelo… Al di là della forza dei biancocelesti, a rendere particolarmente delicata questa sfida potrebbero essere le scorie del Derby d’Italia: Handanovic e compagni dovranno esser bravi a dimenticare l’eliminazione dalla Coppa Italia e le polemiche che ad essa sono inevitabilmente seguite, ritrovando cattiveria e concentrazione in vista dei prossimi impegni in campionato… Bisognerà soprattutto ridurre la percentuale di errori sotto porta e quelle amnesie difensive rivelatesi fatali nel doppio confronto con la Juve… Mai come adesso servono i gol di Lukaku e Lautaro, anche per l’ormai atavica mancanza di valide alternative in attacco… Più abbondanza a centrocampo, dove Barella è ormai una certezza e Vidal è pronto al rientro dopo aver saltato il ritorno delle semifinali di Tim Cup per squalifica… La corsa allo Scudetto riparte e battere la Lazio diviene un obbligo: non sarà semplice, ma l’Inter non può e non deve accontentarsi!