Richarlison de Andrade è uno dei talenti più interessanti della Premier League. Quando l’Everton lo comprò dal Watford (per 45.000 sterline) la cifra fece storcere il naso a molti addetti ai lavori: la ritenevano esagerata. 
Ma il ragazzo seppe dimostrare sul campo il suo valore. 
Eppure, dietro tutti quei soldi si nasconde una vita difficile. 
Appena arrivato dal Watford, dopo una partita contro il Chelsea, disse: 

Quando da ragazzino ero in Brasile, un ragazzo mi ha puntato una pistola in faccia. Pensava fossi un pusher intento a rubare. Quella era la mia vita. Quindi, ora, giocare contro il Chelsea è molto più facile.

Guarda il video, perché la storia di Richarlison merita davvero di essere conosciuta.

https://www.youtube.com/watch?v=VarnQ0JfT8M&feature=youtu.be