All’indomani della prematura scomparsa di Paolo Rossi, un commosso Fulvio Collovati ricorda l’amico Pablito…

Umile e speciale

Implacabile sotto porta, Paolo Rossi riusciva a rubare il tempo ai difensori avversari con la sua rapidità e la sua astuzia! Sempre leale in campo come nella vita, Pablito sapeva essere umile e speciale al tempo stesso: indimenticabile la sua tripletta al Brasile, che spianò la strada al trionfo dell’Italia nel Mundial di Spagna ‘82!