La Roma non vende il suo gioiello. Tradotto: il futuro di Zaniolo sarà ancora giallorosso. Parola del direttore sportivo Gianluca Petrachi, che ha provato a rassicurare i tifosi preoccupati circa il futuro del club con un’intervista ai microfoni di Sky Sport

“Pellegrini e Zaniolo non partono”

La Roma del futuro riparte dai suoi giovani e, in particolare, da Pellegrini e Zaniolo, pezzi pregiati della rosa giallorossa:

Pellegrini ha una clausola rescissoria, ma è molto legato alla Roma e non ci lascerà. Poi faremo di tutto per trattenere Zaniolo. Non vogliamo cedere i nostri big

“No a Kean…”

Sì a Zaniolo, no a Kean. Il dinamico duo già protagonista di qualche disavventura in Nazionale Under 21 (ricordate la furia di Di Biagio?) non si ritroverà in giallorosso. Parola di Petrachi:

Kean è un ottimo giocatore, ma non è mai entrato nei radar della Roma. Kalinic ha iniziato a fare gol, dovesse continuare così è inutile prendere un altro attaccante se ce l’ho già in casa. Voglio costruire una Roma ancora più forte visto che c’è un’intelaiatura importante. Anche Dzeko è contento qui.