Il talento cristallino di Nicolò Zaniolo ha stregato davvero tutti, in Italia e all’estero. Logico quindi che anche Josè Mourinho ci abbia fatto un pensierino: il tecnico portoghese ha indicato ai dirigenti del Tottenham il romanista come primo obiettivo per il calciomercato estivo.



“No way”

Missione romana per gli uomini mercato londinesi, che sono stati a Trigoria nelle scorse ore per sondare la disponibilità dei giallorossi ad aprire una trattativa per Zaniolo. La risposta dei capitolini, però, è stata categorica: Zaniolo è incedibile per espressa volontà del nuovo presidente Friedkin, che su di lui vuole costruire la Roma del futuro. Il tutto si è svolto sotto gli occhi dell’agente del giocatore, Claudio Vigorelli, che potrà ora imbastire la trattativa per il rinnovo del gioiello giallorosso.