La Spagna accoglie gli scarti italiani ed è una novità, dal momento che, negli ultimi anni, si è quasi sempre verificato il contrario…

Addio, capitano!

Il primo esubero della Serie A a sbarcare in terra iberica è Alessandro Florenzi, scaricato dalla Roma e già in volo verso Valencia dove sosterrà le visite mediche in serata… Dopo Totti e De Rossi, un’altra bandiera giallorossa lascia la Capitale tra i mugugni dei tifosi, che avrebbero desiderato vederlo ancora con la fascia al braccio… Quello di Ale potrebbe però essere soltanto un arrivederci, dal momento che la formula del suo trasferimento in Spagna è quella di un prestito secco fino al termine della stagione…

Caduto in di-Suso

Da insostituibile a zavorra, il passo è stato breve per Suso, finito ai margini della rosa rossonera e costretto a far ritorno in patria, spernacchiato dai tifosi del Milan, che un po’ ingenerosamente hanno convertito in fischi sonori gli scroscianti applausi di un tempo… Il ritorno di Zlatan Ibrahimovic e il conseguente passaggio dal 4-3-3 al 4-4-2 hanno di fatto portato all’esclusione dell’ex Liverpool, che ha già lasciato Milano per raggiungere Siviglia: prestito secco fino a giugno con obbligo di riscatto in caso di qualificazione degli andalusi alla prossima Champions League…