La Juve prepara il colpo a parametro zero: lo vuole Sarri e Paratici è già al lavoro per accontentarlo…

Gratis et amore

Non solo Jorginho: al nome del regista italo-brasiliano Maurizio Sarri ha aggiunto quello di Pedro… Lo spagnolo rappresenta una di quelle opportunità che permetterebbero di puntellare la rosa senza gravare sul bilancio: il contratto che lega l’ex Barça al Chelsea è ormai prossimo alla scadenza e non verrà rinnovato, consentendo al giocatore di liberarsi a zero e accasarsi ovunque desideri…

Jolly prezioso

Sarri conosce bene Pedro ed è convinto che sia il rinforzo ideale per l’attacco juventino: esterno offensivo nel 4-3-3 il ruolo che il tecnico bianconero starebbe studiando per lo spagnolo, capace di destreggiarsi con egual efficacia su entrambe le fasce. L’ex Barcellona garantirebbe diverse soluzioni tattiche e soprattutto gol pesanti, come quelli segnati nelle finali europee sia con la maglia blaugrana che con quella dei blues!

Mentalità vincente

A trentadue anni Pedro porterebbe alla Juventus la propria esperienza e quella mentalità vincente forgiata nelle stagioni a Barcellona: il palmares parla chiaro e la dice lunga sull’importanza dello spagnolo, capace di vincere tutto, ma proprio tutto!