Non tutti sanno che Rocco Commisso ha nel suo passato alcune storie che vale la pena di raccontare…

1) La borsa di studio

Rocco Commisso vanta un passato da calciatore ai tempi del liceo: le sue gesta sul campo nei campionati scolastici gli valsero una borsa di studio per meriti sportivi alla Columbia University!

2) Ex juventino

Chissà se a Firenze sapranno che in passato Commisso faceva il tifo per la Juventus e che la sua passione per i colori bianconeri lo spinse a provare a rilevare il club di priorità della famiglia Agnelli…

3) Little Tony e gli altri

Il legame di Commisso con l’Italia è sempre stato solido, tanto da ospitare nelle sue discoteche a New York artisti del calibro di Little Tony, Gianni Nazzaro e I Cugini di Campagna!

4) La fisarmonica

Il calcio non è l’unica passione di Commisso, che coltiva anche quella per la musica, suonando la fisarmonica nel tempo libero!

5) Totti

A Firenze ha regalato Ribery, ai New York Cosmos avrebbe voluto portare Francesco Totti, che declinò tuttavia la ricca offerta di Commisso: 2 milioni di dollari e una villa da sogno nella Grande Mela non bastarono a convincere il Pupone a traslocare negli States!