Quando arriva un’offerta come quella che il PSG ha presentato a Donnarumma diventa difficile dire di no, ma Gigio non è l’unico portiere che espatria: ecco gli altri…

1) Buffon

Dopo aver dato l’addio in lacrime alla sua Juventus, Gigi Buffon cerca nuovi stimoli a Parigi, sperando di riuscire finalmente ad alzare al cielo la Coppa dalle Grandi Orecchie, ma l’avventura del portierone italiano in riva alla Senna dura il breve spazio di una stagione e si rivela avara di soddisfazioni!

2) Sirigu

Le parate di Sirigu a Palermo stregano lo sceicco Al-Khelaifi, che lo porta a Parigi nell’estate 2011: la scelta si rivelerà indovinata perché in cinque stagioni l’ex rosanero mostrerà tutto il proprio talento, entrando nel cuore dei tifosi del PSG!

3) Taibi

Con le sue parate riesce addirittura ad attirare l’attenazione di Alex Ferguson, che lo vuole allo United! Dopo un incoraggiante esordio contro il Chelsea, però, la buona stella di Taibi si oscura presto e la papera col Southampton segna l’inizio della fine della sua avventura nella Terra di Albione!

4) Gollini

L’Inghilterra non era il posto giusto neppure per Pierluigi Gollini, che ancora giovanissimo saluta Firenze per accasarsi a Manchester, senza però lasciar traccia del suo passaggio tra le file dello United… Dopo una breve ritorno in Patria a Verona, ci riprova col West Ham, ma neppure stavolta riesce a trovar fortuna nella terra di Albione… Quindi rientra in Italia rispondendo alla chiamata dell’Atalanta e di lì in avanti per lui sarà tutta un’altra storia…

5) De Sanctis

Di esperienze all’estero, Morgan De Sanctis ne ha vissute addirittura tre: Siviglia, Galatasaray e Monaco le tappe straniere dell’ex portiere di Napoli e Roma nel corso della sua lunga e onorata carriera.