Dribbling, finte, tunnel, pallonetti rappresentano soltanto alcune delle giocate che si possono ammirare su un campo di calcio. Purtroppo, a volte, capita che sul campo si vedano pure entrate particolarmente dure, che rischiano di mettere fine alla carriera di chi le subisce. Ecco la Top 5 dei peggiori falli di sempre…

Da Goikoetxea a De Jong

Tra i falli più brutti della storia ricordiamo senz’altro quelli di:

1) Goikoetxea su Maradona in un Barcellona-Athletic Bilbao del 1983;

2) Roy Keane su Haland in un derby di Manchester del 2001;

3) Materazzi su Shevchenko nel derby di Champions tra Inter e Milan del 2003;

4) Taylor su Eduardo Silva in un Birmingham-Arsenal del 2008;

5) De Jong su Xabi Alonso nella finale dei Mondiali 2010 tra Olanda e Spagna.