Inter-Real, una sfida storica e ricca di fascino, che alcuni hanno avuto il privilegio di giocare con entrambe le maglie: ecco i doppi ex della partita…

1) Ronaldo

Impossibile ricucire lo strappo tra Hector Cuper e Ronaldo, uno dei due era di troppo: così, è il brasiliano a levare le tende, traslocando a Madrid, dove il Real lo accoglie in pompa magna!

2) Samuel

Al Real, Walter Samuel sembrava essersi smarrito, ma in nerazzurro ritroverà sè stesso, tornando l’insuperabile difensore centrale ammirato ai tempi della Roma! Con la maglia dell’Inter l’argentino riconquista la sua fama di Muro Invalicabile, centrando uno storico Triplete!

3) Roberto Carlos

Dopo una sola stagione in maglia nerazzurra, Roberto Carlos si trasferisce a Madrid, alimentano i rimpianti dei tifosi interisti, che lo vedono vincere tutto col Real!

4) Ivan Zamorano

Coi Blancos Ivan Zamorano vince il campionato spagnolo, laureandosi capocannoniere del torneo con 28 reti prima di trasferirsi all’Inter nell’estate 1996… Il cileno entra subito nel cuore dei tifosi nerazzurri per la sua grinta e l’attaccamento alla maglia: non segna valanghe di reti, ma corre lotta come un indemoniato per 90′ ed oltre, aprendo spazi per Ronaldo Djorkaeff

5) Sneijder

Dopo aver incantato nell’Ajax, Wesley Sneijder passa al Real, ma a Madrid non riuscirà ad imporsi, finendo sul mercato… Un’occasione che l’Inter non si lascia sfuggire: in nerazzurro l’olandese tornerà quello di Amsterdam, contribuendo in misura determinante al Triplete interista!