La grande notte di Josip Ilicic. Il talento sloveno dell’Atalanta cala il poker nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Valencia ed entra nella storia della manifestazione: mai nessuno aveva segnato quattro reti in trasferta nella fase finale della massima competizione europea.

E’ il tredicesimo nella storia

Ilicic è il tredicesimo giocatore nella storia della Champions a segnare un poker di reti, ma è il più anziano a riuscirci: i suoi 32 anni, un mese e 12 giorni sono da oggi il nuovo record europeo. Una particolarità che ha fatto sorridere lo stesso giocatore dell’Atalanta che, a fine gara, ha commentato così la sua performance:

Quando ho detto che più invecchio e più miglioro ho detto una cosa vera. E non mi voglio fermare, voglio andare avanti: mi diverto. Mi dispiace solo che non ci sia il pubblico: noi in campo vogliamo dare soddisfazioni a ch sta a casa

Il club del poker

E’ un club ben frequentato, quello dei pokeristi da Champions, che comprende soci come di questo calibro:

  • FERENC PUSKAS (Real Madrid-Eintracht Francoforte 7-3, 1959-60)
  • MARCO VAN BASTEN (Milan-Goteborg, 1992-93)
  • SIMONE INZAGHI (Lazio-Marsiglia 5-1, 1999-2000)
  • DADO PRSO (Monaco-Deportivo La Coruna 8-3, 2003-04)
  • RUUD VAN NISTELROOY (Man. United-Sparta Praga 4-1, 2004-05)
  • ANDRIY SHEVCHENKO (Fenerbahce-Milan 0-4, 2005-06)
  • LIONEL MESSI (Barcellona-Arsenal 4-1 2010-11)
  • BAFETIMBI GOMIS (Dinamo Zagabria-Lione 1-7, 2011-12)
  • MARIO GOMEZ (Bayern Monaco-Basilea 7-0, 2011-12)
  • ROBERT LEWANDOWSKI (B. Dortmund-Real Madrid 4-1, 2012-13)
  • ZLATAN IBRAHIMOVIC (Anderlecht-Psg 0-5, 2013-14)
  • CRISTIANO RONALDO (Real Madrid-Malmo 8-0, 2015-16) 
  • SERGE GNABRY (Tottenham-Bayern Monaco 2-7, 2019-20)