La storia del derby di Milano annovera protagonisti del calibro di Shevchenko e Milito, ma anche quelli che definiremmo eroi per una notte: ecco chi sono…

1) Comandini

La sua carriera non può dirsi certo memorabile, ma tutti ricordano Gianni Comandini per la doppietta nel derby di Milano del maggio 2001, quello dello storico 6-0 rossonero!

2) Scarnecchia

Appena 11 presenze nella sua unica stagione in maglia rossonera per Roberto Scarnecchia, che però si toglie la soddisfazione di segnare nel derby, regalando al Milan un insperato pareggio!

3) Schelotto

Meteora interista nella seconda parte della stagione 2012/13, Ezequiel Schelotto si conquista un posto nella storia col gol che permette all’Inter di riagguantare il pareggio dopo l’iniziale vantaggio rossonero firmato El Shaarawy! Incontenibile la gioia dell’argentino, che non riesce a trattenere le lacrime e si lascia andare ad un pianto dirotto in favore di telecamera!

4) Seno

Del passaggio in nerazzurro di Andrea Seno resta giusto il gol che spiana all’Inter la via del successo nel derby del 15 aprile 1995!

5) Minaudo

Il gol da subentrante nel derby del 6 aprile 1986 resta l’unica soddisfazione in maglia nerazzurra per Giuseppe Minaudo: soddisfazione non da poco, a maggior ragione se si pensa che all’epoca era un Primavera aggregato alla Prima Squadra!