Certi campioni danno spettacolo in campo e non solo: c’è chi stupisce anche per i tatuaggi che sfoggia orgogliosamente sulla pelle…

1) Neymar

Di tatuaggi sparsi per il corpo ne ha tanti Neymar, tra quelli che rubano particolarmente l’occhio le iconiche figure di Batman e Spiderman!

2) Moscardelli

Nato in Belgio, ma cresciuto a Roma, Davide Moscardelli si è tatuato sulla pelle uno dei simboli della Città Eterna: il Colosseo!

3) Materazzi

A San Siro, Marco Materazzi ha giocato e vinto per anni: logico dunque che si tatuasse sul corpo lo Stadio Meazza, teatro dei suoi più grandi trionfi da calciatore!

4) Miccoli

Maradona era il suo idolo d’infanzia e allora perché non tatuarselo sulla pelle? Così ha fatto Fabrizio Miccoli, che sfoggia con orgoglio sul polpaccio il ritratto del Piebe de Oro!

5) Otamendi

Tra i tatuaggi più originali mai apparsi sul corpo di un calciatore troviamo quelli di Nicolas Otamendi, che porta ritratti sulle spalle i protagonisti delle celebri serie tv Vikings e Peaky Blinders!