Non solo Bernardeschi tra i vincitori per caso: ecco gli altri…

1) Bernardeschi

Dopo la pessima stagione con la maglia della Juve, Federico Bernardeschi gli Europei avrebbe dovuto guardarli in TV sul divano del salotto e invece si è ritrovato a vincerli per caso, indovinando uno dei rigori che hanno sancito il trionfo Azzurro contro l’Inghilterra!

2) Greening

Se qualcuno per caso si ricorda di Jonathan Greening è pregato di farsi avanti! Appena 14 presenze con lo United dal 1999 al 2001 e una Champions League in bacheca, vinta senza mai scendere in campo!

3) Antonelli

Una sola presenza in panchina nella sfida con l’AEK Atene basta a Luca Antonelli per laurearsi campione d’Europa col Milan nel 2007: dite la verità, qualcuno di voi se lo ricordava?

4) Loria

Un’onesta carriera tra Cagliari, Atalanta, Siena, Roma, Torino, Bologna e una Champions League vinta con la Juventus nel lontano 1996 per Simone Loria, all’epoca Primavera bianconero aggregato alla Prima Squadra!

5) Bertrand

Neppure lui si aspettava di esordire in Champions nella finalissima di Monaco tra Bayern e Chelsea, eppure Di Matteo lo schiera titolare sorprendendo tutti: così, Ryan Bertrand vince la Coppa dei Campioni da protagonista inatteso!