Con la qualificazione alla prossima Champions già in tasca e in attesa di giocarsi la Coppa Italia, l’Atalanta pensa a rinforzarsi per inseguire traguardi ancor più ambiziosi: ecco 5 nomi per la nuova Dea…

1) De Paul

Il sogno del Presidente Percassi, forse destinato a rimanere tale, ha il volto squadrato e i piedi raffinati di Rodrigo De Paul: l’argentino sarebbe il perfetto sostituto del connazionale Gomez e il candidato ideale per la maglia numero 10, ma l’Udinese, si sa, è bottega assai cara!

2) Musso

Anch’egli costoso come il compagno di squadra De Paul, ma decisamente più abbordabile, Juan Musso rappresenta l’obiettivo numero 1 dell’Atalanta nel caso in cui arrivasse un’offerta irrinunciabile per Gollini…

3) Dimarco

Non partirà per meno di 40 milioni, Robin Gosens, ma se qualcuno si presentasse alla porta dell’Atalanta con una cifra simile in contanti, il tedesco saluterebbe e passerebbe il testimone a Federico Dimarco, reduce da un’eccellente stagione a Verona!

4) Veerman

Dinamismo, forza fisica e buone geometrie fanno di Joey Veerman uno dei centrocampisti più interessanti dell’Eredivisie e non è un caso infatti che l’Atalanta abbia messo gli occhi su di lui per garantire a Gasperini una valida alternativa a De Roon!

5) Boga

Nel caso in cui le strade di Ilicic e della Dea dovessero separarsi al termine della stagione, il candidato principale a raccogliere l’eredità dello sloveno in nerazzurro sarebbe Jeremy Boga: la sua velocità, unita all’abilità nel dribbling, si sposerebbe al meglio con il calcio ultra offensivo del Gasp!