2 esoneri nella stessa stagione, impresa tutt’altro che semplice, ma qualcuno ci è riuscito: ecco chi…

1) Montella

Esonerato dal Milan nel novembre 2017, Vincenzo Montella riesce nell’impresa di farsi cacciare anche dal Siviglia nell’aprile 2018! 

2) Corini

Quando Cellino gli dà il benservito nel novembre 2019, forse Eugenio Corini non si aspetta di essere richiamato appena dieci giorni dopo… Peccato che il suo secondo interregno a Brescia duri soltanto tre mesi: a febbraio 2020 arriva puntuale il nuovo esonero e tanti saluti! 

3) Iachini

Non si dev’essere stupito più di tanto Beppe Iachini quando si è visto esonerare da Maurizio Zamparini nel novembre 2015 e poi di nuovo nell’aprile 2016 dopo un breve ritorno a Palermo. 

4) Bisoli

Anche Pierpaolo Bisoli può vantarsi di far parte della ristretta cerchia di quelli che sono stati silurati due volte nella stessa stagione: viene infatti esonerato da Padova nel novembre 2018 e poi di nuovo a marzo 2019.

5) Ze Maria

Nessuno però è mai riuscito a farsi esonerare due volte in appena 4 giorni: nessuno tranne Ze Maria, che nell’aprile 2015, viene licenziato dal Ceahlaul il mercoledì, riassunto l’indomani e silurato definitivamente il sabato!