Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Giancarla torna allo Stadio per tifare la sua Inter con StarCasinò Sport

La signora Giancarla porta fortuna! Questa volta, siamo andati a prenderla a casa e ci siamo fatti raccontare la sua storia prima di portarla allo stadio…

La signora Giancarla porta fortuna! Questa volta, siamo andati a prenderla a casa e ci siamo fatti raccontare la sua storia, prima di portarla allo stadio e vivere con lei un’altra serata speciale! Emozioni uniche!

Vuoi vivere esperienze speciali a tinte neroazzure? Visita la pagina il nuovo modo di vivere l’Inter

Una passione senza tempo

Giancarla Gariati, 85 anni, è il perfetto esempio di una passione senza tempo e di un’incrollabile fedeltà ai colori neroazzurri. Molti tifosi l’hanno ribattezzata ‘Nonna Inter‘, oggi indossa la maglia numero 37, in omaggio al suo anno di nascita, e non abbandona mai le sue sciarpe e i cimeli conservati nel tempo, custoditi con amore nel suo appartamento e nel marsupio che non abbandona mai.



Sempre presente

In questa stagione abbiamo deciso di donare alla signora Giancarla un posto d’onore in tribuna per permetterle di continuare a essere vicina alla sua Inter e di vivere da protagonista ogni match che la squadra giocherà in casa fino alla fine del campionato. In occasione di Inter – Salernitana, insieme a Sportitalia e alla nostra Giusy Meloni siamo andati a trovarla e l’abbiamo accompagnata allo Stadio per farci raccontare la sua storia e vivere con lei le emozioni della partita, del pre-partita. Starcasino.sport ha scelto proprio lei tra tanti tifosi nerazzurri per la sua passione così genuina, che esprime straordinariamente l’attaccamento ad una maglia, che diventa quasi una seconda pelle! Vederla sugli spalti sostenere la squadra alla sua età con la stessa forza di sempre è uno spot per il calcio, simbolo di un amore senza tempo!



Come tutto ebbe inizio…

La storia d’amore tra l’Inter e Giancarla ha inizio quando la nonna le regala una sciarpa nerazzurra che da quel momento porterà sempre con sè, custodendola come un cimelio, quasi un amuleto portafortuna da tenere stretto in mano ad ogni partita! Con quella sciarpa al collo, Giancarla ha sostenuto la sua Inter assieme al marito sugli spalti di San Siro, tutte le domeniche dal 1962 al 1993, ed anche oggi che lui non c’è più, lei continua ad essere presente, fedele ai colori nerazzurri come il primo giorno!