Il ritorno di Xavi a Barcellona si tinge di giallo. Come è noto, il Presidente Laporta ha scelto il suo ex Capitano come nuovo allenatore del club in seguito all’esonero di Koeman, ma dal Qatar -dove Xavi è impegnato per la conquista del campionato con il suo Al Sadd- non arrivano buone notizie



Ora c’è Sergi, ma…

Dopo l’esonero di Koeman, il Barcellona punta a riportare Xavi a casa e proseguire la tradizione dei grandi allenatori nati ‘in casa’, iniziata con Rijkaard, Guardiola e Luis Enrique.L’ex numero 6 è considerato l’erede ideale della scuola blaugrana, ma non sarà facile convincere l’Al Sadd -con cui ha firmato un contratto fino al 2023– a liberare l’uomo copertina del prossimo mondiale in Qatar. Il Barça però tratta ad oltranza e, nel frattempo, ha affidato la panchina ad un uomo del club come Sergi Barjuan.



“Voglio tornare a casa”

Xavi in passato ha già rifiutato due volte la panchina del Barça perché non si sentiva pronto per un passo così grande. Ora, dopo due anni e 7 trofei conquistati in Qatar, ha voglia di tornare in Catalogna:

Sono una persona molto positiva, i due club stanno parlando e io ho davvero voglia di tornare a casa. E’ una questione di buon senso e alla fine si dovrà fare. Sono emozionato. I due club sanno qual è la mia posizione, spero che si arrivi presto a una soluzione. Non è una questione di essere il Messia ma di restituire entusiasmo, la squadra è buona e bisogna remare tutti nella stessa direzione



L’Al Sadd non molla

Xavi getta la maschera e vuole tornare a casa, ma l’Al Sadd fa muro, forte del contratto che lega l’allenatore spagnolo all’emirato. Questo il comunicato del club:

Abbiamo accolto la delegazione del Barcellona, lo apprezziamo e lo rispettiamo. La nostra posizione è chiara sin dall’inizio, vogliamo trattenere il nostro allenatore Xavi e non possiamo permettergli di andare via in questo momento delicato della stagione

Il braccio di ferro prosegue, ma il Barcellona non ha più tempo da perdere. Riuscirà Xavi a liberarsi in tempo per far tornare grandi i blaugrana?