In attesa dell’esordio di Leo Messi con la maglia del PSG, in Francia non si parla d’altro che di Kylian Mbappé e del suo contratto con i parigini in scadenza il prossimo 30 giugno…



Sogno Real?

L’intenzione dell’attaccante francese, Campione del Mondo nel 2018 in Russia con la sua Nazionale, sarebbe infatti quella di rompere con il club transalpino già in estate, di modo da tentare una nuova avventura, magari in Spagna tra le fila del Real Madrid. La scadenza tra un anno rende infatti il costo del cartellino accessibile per i Blancos, più che mai deciso a togliere al PSG lo scettro di re del mercato.



“Non siamo amici, ma…”

E mentre Leonardo si professa ottimista sulla chiusura della trattativa, in Francia ha ripreso a circolare una vecchia intervista (rilasciata da Mbappé lo scorso giugno) in cui il francese sembra un po’ interrogarsi circa le strategie di mercato del PSG:

Una squadra di calcio non è un gruppo di amici, non devi per forza cenare tutte le sere coi compagni di squadra per vincere. La Ligue 1 non è il miglior campionato al mondo ma ho sempre sentito la responsabilità di farlo crescere, almeno finché ci giocherò…

Parole che, rilette oggi, a fronte dell’ennesimo mercato stellare, lasciano qualche dubbio sulla volontà di Mbappé di proseguire la sua carriera all’ombra della Tour Eiffel…