L’Italia del Mancio incanta e incassa i complimenti di giornalisti, ex calciatori e addetti ai lavori! Quindi, tutti pazzi per gli Azzurri? Non proprio in realtà…

Vieira lo scettico

Le brillanti vittorie dell’Italia contro Turchia e Svizzera non hanno impressionato Patrick Vieira, ancora scettico riguardo alla possibilità che gli Azzurri arrivino in fondo alla manifestazione:

Credo che le prime due partite che hanno giocato siano state semplici. Ovviamente devi battere chi ti ritrovi davanti, ma continuo ad avere dubbi sul fatto che possano arrivare fino alla fine. Credo che manchi loro intensità, forza, velocità per essere ancora più pericolosi in avanti, quindi aspetterò le prossime partite. Ritengo sia ancora troppo presto per prendere in considerazione l’Italia e dire che può arrivare fino alla fine.

Quoque tu, Gary!

Anche Gary Neville attende di vedere l’Italia impegnata contro avversare più temibili di Turchia e Svizzera prima di sbilanciarsi sulle reali chance di vittoria azzurre:

L’Italia non ha avuto nessun problema in tutta la partita e la preoccupazione per loro è legata al fatto che non hanno ancora avuto un vero test. L’Italia sta ottenendo il massimo, ma sono d’accordo con Patrick, ho l’impressione che non si riveleranno all’altezza, anche se al momento fanno benissimo tutto quello che fanno. Sono una squadra che sai che darà tutto, che riempirà gli spazi e l’area di rigore, con i centrocampisti che corrono ovunque. Ci mettono parecchia passione e sarà interessante vedere come se la caveranno contro un avversario forte.