I Milwaukee Bucks conquistano il titolo NBA trascinati da uno strepitoso Antetokounmpo: il greco, in lacrime alla fine di gara 6 per la grande emozione, con i suoi 50 punti realizzati è stato votato all’unanimità MVP della gara. Eppure, dalla palestra del campo Mulin da Coi di Santa Cristina, qualcuno osa sfidarlo…

Lo avete riconosciuto? Si tratta di Vanja Milinkovic-Savic, portiere del Toro con una grande passione per il basket, esibitosi in una schiacciata davvero speciale. Tanto che l’account Twitter del Toro ha deciso di provocare così Antetokounmpo:

Congratulazioni Bucks per il titolo NBA. Pienamente meritato. Giannis ha realizzato una performance da MVP, ma sa fare questo?