Franck Kessie ricomincia da dove aveva lasciato, ossia dal gol. Il centrocampista del Milan, chiamato in qualità di ‘fuori quota’ alla spedizione olimpica della sua Costa d’Avorio, ha subito lasciato il segno sul manto erboso di Tokyo con un gol d’autore, decisivo per il successo degli Elefanti sull’Arabia Saudita.

Vittoriosa per 2-1 all’esordio contro l’Arabia Saudita, la Costa d’Avorio si trova ora al comando del girone D, che comprende anche Germania e Brasile. Dopo aver colpito una traversa, Kessie ha deciso la gara al minuto 67: ricevuta palla in posizione centrale, il centrocampista del Milan ha evitato un avversario con una finta e poi ha scaricato il pallone in rete con un potente tiro di sinistro.

Situazione rinnovo

Prosegue intanto, seppur a rilento, la trattativa per il rinnovo del contratto che lega Kessie al Milan fino al giugno 2022. Il centrocampista ivoriano attualmente guadagna circa 2,2 milioni e chiede almeno 6 per prolungare il rapporto con i rossoneri: tiepida, fino a questo momento, la reazione di Maldini e Massara, che avrebbero offerto circa 4 milioni all’entourage del calciatore. Offerta respinta al mittente, almeno al momento: un nuovo appuntamento è previsto già la prossima settimana, sperando nella fumata bianca già al termine della kermesse olimpica.