Il Milan passa di misura sul campo di una Samp ordinata e caparbia: scopriamo insieme promossi e bocciati della sfida nei nostri Top e Flop…

Top

B. DIAZ: la decide lui con un gol, che testimonia la sua capacità di trovarsi al posto giusto nel momento giusto! Dev’essere più continuo, ma quando si accende fa la differenza! VOTO 7,5

THORSBY: infaticabile, corre e randella, anima della mediana blucerchiata! VOTO 6,5

MAIGNAN: piedi da regista, riflessi da gatto, manone sicure! VOTO 7

Flop

AUGELLO: si lascia soffiare il pallone da Calabria come un pivello in occasione del gol-partita di Brahim Diaz! VOTO 4,5

T. HERNANDEZ: rischia grosso dietro, non brilla in avanti! VOTO 5

QUAGLIARELLA: non punge, per una volta assente ingiustificato! VOTO 5