Chi ha inventato il calcio? La classica domanda da un milione di dollari sottintende tante possibili risposte: al di là del fatto che l’origine del football venga tradizionalmente tracciata in Inghilterra, sono tanti i club che ritengono, a torto o a ragione, di aver dato i natali a questo sport nei rispettivi Paesi. Scopriamo insieme quali sono i club più antichi dei principali campionati europei…



I club più antichi d’Europa

  • INGHILTERRA: Notts County (1862)
    Il nostro viaggio comincia in Inghilterra dove il Notts County venne fondato nel 1862, un anno prima della nascita della Football Association. I Magpies si fregiano così del titolo di ‘club più antico del mondo’, anche se in verità altri club furono fondati negli anni precedenti, tra cui il famoso Sheffield FC, che però non ha mai superato lo scoglio del dilettantismo. Oggi il Notts County milita in League Two, ma in passato ha vinto un FA Cup (1894) e una Coppa Anglo-Italiana nel 1995.

  • FRANCIA: Le Havre (1872)
    Sarà un caso ma, in Francia, il club più antico è quello della città più vicina all’Inghilterra. Le Havre si trova infatti all’imbocco del canale della Manica e proprio qui, tra commerci vari ed eventuali, è spuntato anche il primo pallone da calcio. Oggi il club milita in Ligue 2 ma, nel suo palmarès, può annoverare una Coppa di Francia vinta nel lontano 1959…

  • GERMANIA: Berliner Fußball-Club (1888)
    Il calcio in Germania è nato invece nella Capitale, dove nel 1888 fu fondato il Berliner quando ancora c’era l’Impero Prussiano. Oggi il Berliner è tristemente sprofondato nelle serie minori del calcio teutonico, ma in un passato lontano ha addirittura vinto il campionato, nulla comunque a che vedere con l’attuale Bundesliga.

  • SPAGNA: Real Club Recreativo de Huelva (1889)
    Più antico di Real e Barcellona in Spagna c’è il Recreativo, fondato nel 1889 in Andalusia da due medici scozzesi che posero così la prima pietra del calcio spagnolo. Da allora, il Decano (come lo chiamano in Spagna) ha giocato soprattutto in seconda e terza divisione, ma le sue 5 partecipazioni alla Liga (l’ultima nel 2009) hanno dato un sapore vagamente retrò ad uno dei campionati più belli del mondo…

  • ITALIA: Genoa (1893)
    Il 7 settembre 1893 il calcio nacque anche in Italia grazie ad un gruppo di marinai britannici che, di scalo al porto di Genova, decisero di fondare una squadra di calcio con il nome (inglesizzato) della città ligure. Iniziò quel giorno la saga del Vecchio Balordo, come lo chiamava il tifoso Gianni Brera: 9 Scudetti, 1 Coppa Italia e una serie di grandi emozioni (su tutti la cavalcata in Coppa Uefa del 1993 con tanto di vittoria ad Anfield Road) che hanno scritto pagine importanti della storia di questo sport.