Nessuno tocchi Messi! Questo il diktat per i difensori del Barcellona, ai quali era severamente vietato contrastare la Pulce in allenamento… A svelare il curioso retroscena è Jean-Claire Todibo, ex compagno dell’argentino in blaugrana:

Durante le sessioni d’allenamento avevamo disposizioni precise. I difensori non potevano contrastare Messi, per non correre il rischio di infortunarlo. Leo riceveva un trattamento diverso, dovevamo alzare il piede.

Resa dei conti

Dopo le stagioni insieme a Barcellona, Todibo ritroverà Messi da avversario nella sfida tra Nizza e PSG e stavolta potrà affondare il tackle:

Sono abbastanza sicuro che Leo mi riconoscerà. In ogni caso, dovremo prestare molta attenzione contro di lui. Sfidarlo, però, non mi dispiace. Sono consapevole che dovrò essere concentrato per tutta al durata dell’incontro ma è un duello che mi affascina. L’idea di poterlo affrontare uno contro uno con l’idea di riuscire a soffiargli il pallone o di impedirgli di rendersi pericoloso è un qualcosa che mi motiva parecchio.