La fine del calciomercato si avvicina e, sul calendario, Adriano Galliani cerchia i rosso i ‘giorni del Condor’ per provare a piazzare gli ultimi colpi per il suo Monza, tornato in serie cadetta con l’obiettivo dichiarato di conquistare la serie A.



Arriva KPB!

Quest’anno però, il colpo del Condor potrebbe arrivare con qualche giorno di anticipo sulla chiusura del mercato: il Monza di Berlusconi e Galliani è infatti ad un passo dall’ingaggio di Kevin Prince Boateng, che ha già conosciuto l’attuale asset dirigenziale brianzolo nella sua duplice esperienza al Milan, tra il 2010 e il 2013 e poi nel 2016. Indimenticabile il Moonwalk in stile Micheal Jackson per festeggiare lo Scudetto conquistato nel 2011, tra gli applausi e i sorrisi convinti di un divertito Galliani.



Tutto fatto

L’operazione è andata in porto nella notte di ieri: Boateng, rientrato alla Fiorentina dopo il prestito al Besiktas, ha accettato la proposta del Monza, dove è atteso tra oggi e domani per svolgere le visite mediche di rito e firmare il contratto con vista sulla serie A.



Obiettivo serie A

Il Monza comincerà la sua stagione in serie B domani con l’anticipo contro la Spal: i brianzoli allenati da Brocchi sono stati grandi protagonisti sul calciomercato acquistando giocatori importanti per la categoria come Barillà e Donati, oltre all’attaccante Gytkjaer e al terzino brasiliano Carlos Augusto. Ora potrebbe essere KPB il nuovo colpo da regalare ai tifosi biancorossi.