Milan e Verona, ancora loro. Quella tra rossoneri e scaligeri è una della sfide più sentite della serie A, che nel corso degli anni ha regalato emozioni e colpi di scena ad entrambe le tifoserie. Sabato alle 20.45 le due squadre scenderanno in campo a San Siro per l’ottava giornata di serie A: il Milan proverà a regalarsi almeno una notte da capolista solitaria, mentre l’Hellas cerca punti preziosi per allontanare ulterioremente la zona retrocessione.

I rossoneri si presentano all’appuntamento con la miglior partenza di sempre nell’era dei tre punti: 6 vittorie e un pareggio valgono al momento il secondo posto in classifica con 19 punti, 2 in meno del Napoli. Il Milan ha vinto tutte le prime tre gare casalinghe di questo campionato (contro Cagliari, Lazio e Venezia) ed è dal 2005/06 che non ottiene quattro successi nelle prime quattro partite interne di Serie A.

Il Verona sembra invece rigenerato dal cambio in panchina: dopo tre sconfitte consecutive sotto la guida di Eusebio Di Francesco, l’Hellas ha infatti ottenuto due vittorie e due pareggi con Igor Tudor, subentrato all’ex allenatore della Roma lo scorso 14 settembre e ancora imbattuto alla guida degli Scaligeri.  

Scopriamo insieme le statistiche più curiose della sfida tra Milan e Verona…

Le statistiche di Milan-Verona

  • Sono 58 i precedenti in serie A tra Milan e Verona: 27 le vittorie rossonere, 21 i pareggi e 10 le affermazioni degli Scaligeri 
  • A San Siro, Milan e Verona si sono sfidati 29 volte: i rossoneri si sono imposti in 16 casi, concedendo al Verona 13 pareggi e nessuna vittoria 
  • La miglior vittoria del Milan in casa contro il Verona nella serie A a girone unico è il 4-0 del 17/05/1992: di Van Basten, Gullit e Ancelotti (doppietta) le reti rossonere
  • Il risultato di 1-1 si è verificato in 8 dei 37 precedenti complessivi in casa del Milan
  • I migliori marcatori della storia del Milan contro il Verona in serie A sono Albertino Bigon e Pierino Prati: entrambi hanno segnato 5 reti agli Scaligeri 
  • I giocatori del Milan più presenti contro il Verona in serie A sono Gianni Rivera e Paolo Maldini (19 presenze)
  • Contro il Verona (4-1, 08/09/1996), George Weah ha realizzato il suo gol rossonero più famoso: un coast to coast di 100 metri da un’area di rigore all’altra in 14 secondi che l’allora Presidente Berlusconi ha definito “memorabile”
  • Contro il Verona (4-0, 17/05/1992), Carlo Ancelotti ha realizzato la sua prima e unica doppietta in maglia rossonera 
  • Rade Krunic ha segnato il suo primo e finora unico gol in serie A con il Milan proprio contro il Verona, ma al Bentegodi (Verona-Milan 0-2, 7/3/2021)
  • I doppi ex della partita saranno Ante Rebic (Milan) e Nikola Kalinic (Verona): entrambi sono di nazionalità croata.
  • In passato, diversi giocatori hanno vestito entrambe le maglie: Paolo Rossi, Vinicio Verza, Giampaolo Pazzini, Martin Laursen e Joe Jordan alcuni dei più famosi.