Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Milan-Juve, spettacolo garantito alla Scala del Calcio

In ogni epoca, la sfida tra le due regine del nostro calcio ha regalato emozioni indimenticabili al pubblico di San Sirio…

Milan-Juve, spettacolo garantito alla Scala del Calcio: in ogni epoca, la sfida tra le due regine del nostro calcio ha regalato emozioni indimenticabili al pubblico di San Sirio…

Da Bettega a Shevchenko 

Chi ama il pallone, chi a pallone ci ha giocato sui campetti di periferia o sull’asfalto cotto dal sole del cortile di casa, non può non aver immaginato almeno una volta nella propria vita di essere Bettega, che nell’ottobre del ’71 ammutoliva San Siro con un colpo di tacco davanti al quale il Paròn non poté fare a meno di togliersi il cappello, o magari Shevchenko, che in epoca più recente, lasciava di stucco Buffon e tutto lo stadio con una parabola perfida e bellissima!

Goleade e rovesciate

Quanti gol in Milan-Juve! Sei in un colpo solo i bianconeri di Lippi li rifilarono al Diavolo di Sacchi nella stagione 1996/97, con Jugovic e Vieri scatenati protagonisti, entrambi autori di una doppietta. Uno solo, ma decisivo per le sorti del risultato e dello scudetto, lo mise a segno Trezeguet di testa su invito di Del Piero, che dalla linea di fondo s’inventò un impensabile traversone in rovesciata, entrato di diritto nella hall of fame del calcio!

Il gol di Muntari

Da un gol a un non gol, divenuto più celebre di tanti gol, quello inspiegabilmente non convalidato a Muntari, nonostante il pallone avesse oltrepassato la linea di porta di oltre un metro!

Da Tevez a Locatelli

Il resto è storia recente: tap in sotto misura di Llorente e siluro di Tevez da distanza siderale. Quindi ancora l’Apache, che mette a sedere Abbiati e festeggia col ciuccio in bocca sotto la curva. Mandzukic e Pogba sbancano San Siro, Locatelli fredda Buffon con una cannonata simile a quella che aprì la breccia di Porta Pia! 

Ibra trascinatore

Quello firmato Locatelli fu l’ultimo successo del Milan a San Siro prima che Zlatan Ibrahimovic trascinasse i rossoneri ad un’epica rimonta sulla Juve di Sarri nel luglio 2020! La storia continua…