Dopo la convincente vittoria all’esordio a Marassi contro la Samp, il Milan affronterà il Cagliari per la seconda giornata di campionato: per l’occasione, i rossoneri potranno riabbracciare il proprio pubblico dopo ben 559 giorni! Era infatti il 17 febbraio 2020 quando San Siro si colorava per l’ultima volta di rossonero con i tifosi sugli spalti: fu il gol di Rebic a decidere il match contro il Torino e a regalare l’ultimo sussulto di gioia dal vivo al popolo milanista. Ora toccherà a Giroud e compagni regalare un nuovo boato ai seguaci del Diavolo!



Le statistiche di Milan-Cagliari

In attesa del fischio d’inizio della gara (previsto per le 20.45 di domenica 29 agosto), scopriamo insieme alcune delle statistiche più curiose di Milan-Cagliari:

  • ll Milan ha vinto a San Siro 26 dei 39  confronti con il Cagliari giocati in serie A
  • La partita con più gol tra Milan e Cagliari è il 4-3 del 22/11/2009: per i rossoneri di Leonardo segnarono Seedorf, Borriello, Pato e Ronaldinho
  • L’ultimo giocatore rossonero a fare gol al Cagliari è stato Zlatan Ibrahimovic il 18/01/2021 (Cagliari-Milan 0-2)
  • Il giocatore rossonero con più presenze contro il Cagliari è Paolo Maldini (25 presenze, 2.205 minuisci e 1 gol fatto)
  • I calciatori rossoneri che hanno segnato più gol contro il Cagliari sono Zlatan Ibrahimovic e Marco Van Basten (6 gol ciascuno in 5 presenze), quindi Pierino Prati (5 gol in 10 presenze) e Daniele Massaro (4 reti in 6 presenze)
  • Il primo gol segnato dal Milan contro il Cagliari risale al 17/01/1965: il marcatore Giuliano Fortunato
  • Il Milan ha vinto 4 delle ultime 5 partite giocate contro il Cagliari in serie A
  • I rossoneri hanno mantenuto la porta inviolata nelle ultime 5 sfide di serie A contro i sardi 
  • Simon Kjær ha segnato la sua ultima rete in serie A nel dicembre 2009 proprio al Cagliari, quando ancora vestiva la maglia del Palermo