Un gol bellissimo e fondamentale, una punizione degna del miglior Beckham, suo idolo d’infanzia: stava scritto nel destino di Mason Mount, il calciatore che ha previsto il futuro…

What a goal!!!

Frank Lampard lo aveva già allenato al Derby County nella scorsa stagione e lo ha portato con sè anche al Chelsea, ma forse neppure lui si aspettava un Mason Mount già così maturo e decisivo in Premier League… Il 21enne talento originario di Portsmouth ha suggellato la sua eccellente annata con il gol che è valso ai Blues la qualificazione alla prossima Champions League: un calcio di punizione letale, che non ha lasciato scampo al portiere del Wolverhampton! 

Ritorno al futuro

La splendida punizione con cui Mount ha freddato Rui Patricio non ha stupito coloro che conoscono il passato del giovane talento del Chelsea: la sua abilità sui calci piazzati è nota dai tempi in cui il piccolo Mason, alla tenera età di 12 anni o giù di lì, mostrava davanti alle telecamere in allenamento come battere una punizione perfetta scavalcando la barriera con un tiro liftato diretto nell’angolino, lì dove il portiere proprio non può arrivare! 

Video virale

Il video del piccolo Mount che si esibisce nel calcio di punizione perfetto ha già fatto il giro del web, divenendo virale in poche ore, a testimonianza del fatto che il gol rifilato ai Wolves era in qualche modo già stato predetto diversi anni fa…