Altra prova di forza dell’Olimpia Milano che, nella gara valida per la quarta giornata del girone A di Supercoppa, si sbarazza anche della Germani Brescia: 81-67 il finale. Per la squadra di coach Ettore Messina, si tratta della quarta vittoria su altrettante gare stagionali.

Milano va di fretta…

Milano sembra andare decisamente di fretta. Dopo aver rifilato più di 30 punti di scarto nelle precedenti uscite, i biancorossi regolano la Leonessa con un + 14, senza inserire mai le marce alte. Da incorniciare la prova di Malcolm Delaney. L’ex Barcellona è già un punto di riferimento all’interno del gruppo biancorosso. Nella sfida contro i bresciani, ha illuminato la scena con 25 punti (11/12 dalla linea della carità). Applausi anche per Kyle Hines, sempre più il faro della difesa della squadra di Ettore Messina (12 punti e tanta sostanza). La sua leadership in campo è evidente. La cronaca racconta di un’Olimpia che, di fatto, ha gestito la partita senza grossi problemi. Solo a fine secondo quarto, Brescia è rientrata sino a -4. Poi, il maggior tasso tecnico dei biancorossi ha fatto la differenza (grazie anche a buone percentuali nel tiro da due punti soprattutto)…

E ritorna il pubblico…

Buonissime notizie dal campo ma non solo. Con tanto di comunicato ufficiale, l’Olimpia Milano ha reso noto che sono in vendita i biglietti per la sfida, sempre di Supercoppa, del prossimo 10 settembre contro l’Openjobmetis Varese (ore 19.00). Il Forum sarà accessibile al 25% del totale della capienza dell’impianto. Un’altra buona notizia per l’Olimpia che ha iniziato la stagione decisamente alla grande… Già in tanti si chiedono se ci sia qualcuno in grado, almeno in Italia, di dar fastidio alla nuova super Olimpia…