Vorrebbe essere un incoraggiamento, ma suona tanto come una gufata quella di Giampiero Ventura a poche ore dal decisivo match dell’Italia in Irlanda del Nord:

Ai Mondiali ci andiamo di sicuro. Un consiglio al ct? Per carità, posso soltanto fare un grande in bocca al lupo.

Cuore Toro

Dalla Nazionale al Toro, club a cui Ventura rimane profondamente legato e vede, mai come quest’anno, finalmente competitivo:

Dopo due o tre stagioni piene di difficoltà, vedo una squadra che può andare lontano. Dopo molto tempo in panchina è arrivato un allenatore davvero da Toro. Quest’anno la squadra mi sembra davvero competitiva. Le condizioni per fare un’annata importante ci sono tutte. O comunque per gettare le basi in vista di un futuro ad alti livelli.