Roy Keane liquida Pogba: l’ex capitano dello United, stufo dell’interminabile tira e molla relativo al rinnovo di contratto del centrocampista francese, lo invita a trovarsi una nuova sistemazione…

Real, PSG o United?

Il futuro di Paul Pogba resta avvolto nel mistero: l’ex Juve, tentato da PSG e Real, ha messo in standby la proposta di rinnovo dello United con la regia di Mino Raiola, sempre attento all’evolversi delle dinamiche di mercato…

Adesso basta!

In attesa che Pogba sciolga le riserve sul suo futuro, Roy Keane perde la pazienza e si scaglia contro il francese, invitandolo a togliere il disturbo:

Credo che come in ogni situazione che va per le lunghe, per lo United sia arrivato il momento di dire basta.  Ci sono stati altri giocatori se ne sono voluti andare dallo United prima d’ora: David Beckham, Peter Schmeichel. E si parla di leggende del club. Il signor Pogba vuole andarsene? Che se ne vada. Se n’è andato la prima volta e lo United è sopravvissuto, sopravvivrà anche se se ne va un’altra volta, fidatevi di me. Fra l’altro l’ho osservato i da vicino. Non corre. E in questo gioco devi correre.