Kane al City? C’è chi dice no…

Scelta sbagliata

Sarebbe una scelta sbagliata da parte di Harry Kane quella di lasciare il Tottenham per il City, parola di John Barnes, convinto che il capitano della Nazionale inglese farebbe fatica ad adattarsi allo stile di gioco di Pep Guardiola:

All’Etihad non sarebbe il calciatore che conosciamo, perché al Tottenham Kane fa gioco, segna ed è il punto focale della squadra. Al City non dovrebbe fare tutte queste cose, ma dovrebbe entrare in uno stile di gioco più collettivo a cui non è abituato.

Meglio lo United

Decisamente meglio lo United per Kane, le cui caratteristiche, secondo Barnes, sarebbero ideali per l’attacco dei Red Devils:

Il Manchester United ha bisogno di un centravanti con le se caratteristiche. Lo United ha ottimi giocatori offensivi come Sancho, Rashford, Martial e Greenwood, ma a Solskjaer farebbe davvero comodo un vero numero nove.