Una Juve compatta e determinata batte di misura i campioni d’Europa del Chelsea grazie ad una solida prestazione difensiva: scopriamo insieme promossi e bocciati della sfida nei nostri Top e Flop…

Top

CHIESA: ancora lui, sempre lui!!! Devastante quando parte in velocità palla al piede, fulmineo nel trovare il gol-vittoria cogliendo gli avversari di sorpresa! VOTO 8

BONUCCI: semplicemente perfetto! Pulito e reattivo nelle chiusure, sempre presente in impostazione, scafato quando c’è bisogno di ricorrere al mestiere! VOTO 7,5

BERNARDESCHI: pressa e corre come un matto, ma soprattutto serve a Chiesa il pallone per il gol-vittoria con una giocata di pregio! VOTO 6,5

Flop

LUKAKU: stretto nella morsa di Bonucci e De Ligt, non tocca palla e sparisce dal campo prima ancora di apparire! VOTO 4

RABIOT: la Juve fa una gran partita, ma senza di lui! Troppi errori, alcuni dei quali imperdonabili! VOTO 4,5

MARCOS ALONSO: un disastro! Non ne indovina una e Tuchel corre ai ripari, sostituendolo con Chillwell! VOTO 4,5