L’Italia Campione d’Europa in carica stecca un paio di partite di qualificazione e, puntualissimo, riappare il fantasma di Gian Piero Ventura, sfortunato protagonista della mancata spedizione azzurra ai mondiali di Russia 2018…



“L’Italia ce la farà di sicuro!”

I due pareggi inanellati contro Bulgaria e Svizzera hanno compromesso il cammino azzurro in vista del Mondiale: d’ora in poi l’Italia dovrà soltanto vincere per evitare l’incubo playoff. Un pericolo che però, secondo Ventura, è assai remoto. Queste le parole dell’ex cittì ai microfoni di Adnkronos:

Qualche difficoltà a settembre dopo la pausa estiva era prevedibile, ma sono sicuro che questa squadra non avrà problemi ad andare al Mondiale. Per essere certi della qualificazione diretta al Mondiale serve vincere tutte le prossime partite e siamo tranquillamente in grado di farlo

Ventura non ha dubbi: l’Italia non bisserà la clamorosa eliminazione del 2018, quando proprio lui sedeva sula panchina azzurra. Queste le sue parole:

Questa squadra dopo la vittoria dell’Europeo ha raggiunto una maturità, un valore internazionale che non si è perso in pochi mesi. In autunno quando giocheremo le prossime partite sarà tutta un’altra musica