Sono tre i doppi ex della sfida tra Inter e Gladbach: ecco chi ha vestito entrambe le maglie…

Matthaus

Idolo dei tifosi dell’InterLothar Matthausviene ricordato come un Giuda dai supporters del Gladbach, che ancora oggi non gli perdonano il tradimento di 35 anni fa… Come Gunther Netzer, il suo illustre predecessore tra le fila del Borussia, anche Matthaus viene venduto al miglior offerente e la notizia della sua cessione viene svelata dal diretto interessato a stagione in corso, con i Fohlen che si stanno giocando il campionato in un avvincente testa a testa con Amburgo Stoccarda. L’acquirente stavolta non è però il Real Madrid, bensì l’odiato Bayern Monaco, il club più ricco e invidiato di Germania, che con la sua enorme disponibilità economica saccheggia i piccoli club come il Monchengladbach dei propri talenti.

Helveg

Dopo aver vestito la maglia dell’Inter nella stagione 2003/04 senza quasi lasciar traccia del suo passaggio in nerazzurro, Thomas Helveg si trasferisce al Norwich e quindi al Gladbach, collezionando appena 13 presenze in due anni tra le file del Borussia.

Lazaro

Il terzo ed ultimo ad aver vestito entrambe le maglie è Valentino Lazaro: acquistato dall’Inter per 25 milioni di euro l’estate scorsa, l’esterno austriaco ha collezionato appena 11 presenze in nerazzurro prima di esser spedito in prestito al Newcastle… Archiviata la breve ed altrettanto infelice parentesi in Premier, l’ex Hertha Berlino riparte dal Gladbach in cerca di miglior fortuna…