In casa Beckham comanda lei: Victoria Adams! La conferma, se mai ce ne fosse bisogno, giunge da Sven-Goran Eriksson, che svela un curioso aneddoto sulla moglie dell’ex fuoriclasse inglese…

Pazza idea

Correva l’anno 2010, quando Eriksson e Beckham si ritrovarono ad un evento organizzato dalla BBC e fu allora che il tecnico svedese, all’epoca alla guida del Leicester, confidò allo Spice Boy la pazza idea che gli frullava in testa:

Sono stato invitato a una cena di gala organizzata dalla BBC. C’erano anche David e Victoria Beckham. David giocava negli Stati Uniti da 4 anni e io ero l’allenatore del Leicester City.

Posh Spice all’attacco!

David Beckham di nuovo in Premier con la maglia del Leicester City, questa la proposta di Eriksson, semplicemente inaccettabile per Victoria Adams, abituata a ben altri palcoscenici, distanti anni luce dalla grigia periferia inglese:

Chiesi a Beckham se voleva tornare in Inghilterra e venire a giocare per noi. David ha detto che gli sembrava un’idea interessante, il che era tipico di lui, non voleva mai dirmi di no. Ma la mattina dopo Victoria è entrata nel mio ufficio, mi ha guardato come fosse arrabbiata e mi ha chiesto: ‘Sven, ma sei pazzo? Ma mi ci vedi a Leicester?’ Più tardi David mi ha chiesto scusa, si è fatto una risata e mi ha detto: ‘Quando eravamo a Madrid, persino lì non era abbastanza elegante per mia moglie’.