Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Belotti è tornato a segnare: 4 squadre hanno il Gallo nel mirino

Andrea Belotti sempre più vicino all’addio al Torino: il Capitano può lasciare i granata a fine stagione a parametro zero e progetta il futuro altrove

C’è anche Andrea Belotti tra gli iscritti al club del ‘saranno liberi a parametro zero’. Da mesi il Capitano del Toro rifiuta la proposta di rinnovo avanzata da Urbano Cairo e dai suoi dirigenti e si fa sempre più concreta l’ipotesi di un suo futuro lontano da Torino



“L’offerta c’è, ma il Gallo….”

Urbano Cairo è già stato più volte chiarissimo: il Torino ha messo sul tavolo un’offerta importante per convincere il Gallo a legarsi a vita al club (si parla di circa 4 milioni di euro a stagione per i prossimi 4 anni) ma, finora, senza nessun cenno d’intesa da parte del calciatore, evidentemente interessato a valutare tutte le opzioni per il suo futuro. Lo stesso presidente granata si è espresso così sulla questione ai microfoni di Radio Anch’io Sport:

Belotti? Le cose sono chiare, se il giocatore ha altre idee non possiamo fare di piu’ di quello che abbiamo fatto considerando il momento e l’offerta economica. Ora e’ tempo di pensare a giocare



Quale futuro per Belotti?

L’unica certezza, al momento, è che Belotti darà il suo addio al Toro dopo 7 stagioni e più di 100 reti con la maglia granata. E il Gallo a parametro zero è un’occasione che fa gola a tanti club, italiani e non: in prima fila c’è il Milan, di cui Belotti è tifoso da sempre e che tra i vari nomi per il dopo Ibra valuta anche quello di Belotti, ma attenzione alla concorrenza di Fiorentina (Piatek è arrivato solo in prestito) e Napoli, da anni alla ricerca di una prima punta di peso. Da non sottovalutare però anche le piste estere: l’Atletico Madrid di Simeone può rappresentare un’opzione importante, visto che i colchoneros cercano attaccanti per aprire un nuovo ciclo, mentre l’ipotesi di una coppia Belotti-Insigne per l’attacco del Toronto resta, al momento, sullo sfondo…