Zlatan Ibrahimovic spiazza tutti, ancora una volta. Il centravanti svedese, dopo aver dato l’addio alla Mls e ai suoi Los Angeles Galaxy, è in cerca di una nuova squadra per mettere il punto esclamativo ad una carriera letteralmente strepitosa.

Tutti pazzi per Ibra

Tanti i club che hanno corteggiato Zlatan nelle ultime settimane: dal Milan, alla disperata ricerca di qualità ed esperienza per puntellare la rosa, al Bologna del suo grande amico Sinisa Mihajlovic, passando anche per il Napoli di un De Laurentiis “da sempre innamorato di lui” fino allo Schalke 04 che si è proposto addirittura via social. Insomma, una margherita di opzioni da sfogliare petalo per petalo.

Torna in Svezia?

Eppure Ibra, si sa, è tutto fuorché un calciatore convenzionale. Ecco allora il post su Instagram che non ti aspetti: mezza serie A attende (con trepidazione) una sua risposta, ma Ibra pubblica la maglia di un quasi anonimo club svedese, l’Hammarby di Stoccolma. Ai più attenti però non sarà sfuggito il fatto che, sul retro della casacca, campeggia a chiare lettere il nome di Ibra. Il che non lascia molto spazio all’immaginazione e fa pensare ad un imminente ritorno di Ibra nella sua amata Svezia.

Finisce così uno dei più lunghi tormentoni della storia del calciomercato o si tratta dell’ennesima provocazione di Zlatan?

View this post on Instagram

@hammarbyfotboll

A post shared by Zlatan Ibrahimović (@iamzlatanibrahimovic) on