Non solo calcio, c’è anche il Festival di Sanremo nel nuovo cartoon degli Autogol: la partecipazione di Zlatan Ibrahimovic alla kermesse nasconde però un subdolo piano orchestrato dai gradi rivali nella corsa Scudetto…

Il grande piano di Conte

E’ infatti Antonio Conte il grande burattinaio che ha organizzato il tutto: la presenza di Zlatan non sarebbe altro che un piano a tinte nerazzurre per far stancare ulteriormente il rivale più temibile della corsa scudetto. E allora Amadeus? Il conduttore del Festival, noto tifoso interista e disposto a qualunque cosa pur di rivedere la sua squadra vincere lo Scudetto, è in realtà solo un complice dell’ex c.t., tanto da costringere Zlatan a straordinari su straordinari pur di fargli saltare i nervi. Quando poi sul campo si presentano due cantanti alquanto sospetti, Ibra sbotta definitivamente e ripercorre le orme del grande assente della scorsa edizione del Festival…



Non solo Ibra…

Ibra, ma non solo. Il grande piano di Antonio Conte prevede l’eliminazione di un altro temibile avversario: non sarà però facile persuaderlo a lasciare la sua squadra per precipitarsi a Sanremo. Eppure il tecnico nerazzurro sembra aver trovato la chiave giusta per convincerlo.
Di chi parliamo? Scopritelo gustandovi il nuovo cartoon degli Autogol!