Giocava con Messi, poi è finito dietro le sbarre: la triste parabola di Jhon Viafara…

Libertadores

Nessuno forse si ricorda di lui oggi, ma Jhon Viafara vanta nel proprio palmarès una Copa Libertadores vinta con l’Once Caldas nel lontano 2004! L’ex centrocampista colombiano ha militato anche in Europa con le maglie di Portsmouth, Real Sociedad e Southampton prima di appendere gli scarpini al chiodo e cambiare attività…

Traffico di droga

Ritiratosi dall’attività agonistica, Viafara ha avviato un traffico internazionale di stupefacenti, che gli è costato una condanna a 11 anni di reclusione negli Stati Uniti!

C’era una volta…

Come sono lontani i tempi in cui Viafara sfidava sul campo Leo Messi, un passato che oggi per il colombiano rappresenta un triste rimpianto:

Dividevo lo spogliatoio con Messi, adesso sono nella stessa stanza con gente che nel mio paese ha fatto la guerra.

Chi la fa, l’aspetti!

Essere stato un calciatore professionista non è servito a Viafara per evitare la condanna, perché se commetti un reato, non importa chi tu sia, il conto della giustizia prima o poi arriva:

I trafficanti dovrebbero capire che non importa chi siano, non importa dove vivano, gli Stati Uniti li metteranno sotto accusa se prendono parte ad azioni criminali per spedire droga nel nostro paese.