Da Roma a Parigi, in una calda notte di fine estate. Potrebbe essere il viaggio di maturità di qualsiasi studente romano, e invece è il viaggio della maturità calcistica di Alessandro Florenzi, ex capitano giallorosso, scivolato ai margini nelle gerarchie di Fonseca e oggi in cerca di riscatto grazie ad un’offerta insperata appena qualche giorno fa…



La chiamata del PSG

Il PSG vice-campione d’Europa è da tempo alla ricerca di un terzino per la lacuna lasciata in rosa dalla partenza di Meunier, passato al Borussia Dortmund. Dopo vari tentativi in giro per l’Europa, il ds Leonardo, da sempre conoscitore del mercato italiano, ha sondato il terreno per Alessandro Florenzi, rientrato a Roma dopo il prestito al Valencia, trovando una disponibilità di massima a trattare il giocatore.



Tutto fatto in poche ore

Nel giro di poche ore poi, si è trovato l’accordo: Florenzi si trasferirà all Paris Saint Germain in prestito secco per una stagione, con diritto di riscatto in favore dei francesi, che ovviamente pagheranno l’intero ingaggio del giocatore. Florenzi, 29 anni, a Parigi ritroverà il compagno di Nazionale Marco Verratti e proverà a voltare definitivamente pagina dopo il tormentato addio alla Roma a causa di diversità di vedute con il tecnico Fonseca.

Copy: Nik91