Presentazione in grande stile per la nuova McLaren. Punta di diamante quel Daniel Ricciardo che brama un posto tra i grandi della Formula 1. Tutti avvisati, l’australiano fa sul serio…

Il contratto di Ricciardo…

Daniel Ricciardo crede ciecamente nelle potenzialità della McLaren. Tanto da aver firmato un contratto pluriennale con la scuderia britannica. L’obiettivo dell’ex pilota della Renault è quello di arrivare, presto, a lottare per il titolo. Non sarà magari competitivo già a partire dalla stagione che sta per iniziare (Lewis Hamilton e la Mercedes sembrano inarrivabili, almeno per quanto riguarda la stagione 2021) ma, sul medio/lungo termine, Daniel Ricciardo è convinto di poter sorprendere tutti con la sua McLaren…

Lottare per il titolo da subito non è realistico, l’obiettivo è avvicinare la Mercedes e la Red Bull. Il team sta però investendo molto per il futuro quando invece l’obiettivo sarà puntare al bersaglio grosso. Io ho firmato per tre anni

C’è in palio anche una scommessa…

In Renault, Daniel Ricciardo era noto per le sue scommesse con Cyril Abiteboul. Potrebbe fare la stessa cosa con Zak Brown, numero uno della Mercedes: “Ha una collezione di macchine che non è niente male. Potremmo giocarcene una“. Meglio non scommettere con uno ambizioso come Daniel Ricciardo. Lui odia perdere… E la McLaren lo sa bene, tanto da averlo ingaggiato come stella del team… Classe 1989, il pilota australiano fa parte del circus della F1 dal lontano 2001. Ad oggi, ha disputato ben 188 gran premi, conquistando ben 31 podi e vincendo sette GP!!! L’obiettivo è migliorare il suo palmares alla guida della McLaren… Avversari avvisati, il duo McLaren-Ricciardo fa davvero sul serio!