La lunga telenovela legata al rinnovo di Lewis Hamilton con la Mercedes potrebbe essere vicina alla classica fumata bianca. Toto Wolff, Team Principal delle Frecce d’Argento, ha fatto la sua mossa…

The Hammer si tiene in forma

Lewis Hamilton non sembra avere fretta. Nonostante i test della prossima stagione di Formula 1 siano alle porte (12 marzo, in Bahrain), il sette volte Campione del Mondo, ancora senza contratto, pensa a rilassarsi. Divertito sulla neve, facendo cross country con gli sci. Un modo alternativo per non pensare al rinnovo di contratto ancora in stand-by. Tuttavia, nelle ultime ore, qualcosa è cambiato. Toto Wolff, Team Principal della Mercedes, ha fatto chiarezza sul perchè ci sia un così lungo ritardo nel nuovo accordo con Lewis Hamilton… Nessun problema, si arriverà alla fumata bianca, parola di Toto Wolff…

Prima o poi prenderemo la penna stilografica, ma è difficile firmare qualcosa se non ci si vede. Chiaramente prima dei test invernali, il contratto va firmato. Abbiamo intenzione di continuare insieme…

Lewis Hamilton ci sarà…

Insomma, Lewis Hamilton sarà al via della prossima stagione di F1 con il chiaro obiettivo di continuare a vincere alla guida della sua amata Mercedes. L’ottavo titolo di Campione del Mondo è a portata di mano e The Hammer non vuole lasciarsi scappare l’occasione anche perchè, a partire dal 2022, tutto sarà completamente diverso. Meglio firmare subito e vincere nel 2021, così da arrivare alla nuova era della Formula 1 con il sorriso sulle labbra. E George Russell? Dovrà attendere ancora il suo momento. Purtroppo, non c’è ancora spazio per lui in un top team come la Mercedes… Questione solo di tempo… Ora tutto ruota attorno a The Hammer. La sua era non è ancora tramontata. Toto Wolff è pronto a rimetterlo al centro del progetto delle Frecce d’Argento.