La Francia si presenta ai nastri di partenza degli Europei da campione del Mondo in carica e quindi con i favori del pronostico: ai vari Mbappé, Pogba e Kanté, si aggiunge anche Benzema, che torna a vestire la maglia della Nazionale dopo una lunga assenza…

Percorso netto

Percorso netto per la Francia nelle qualificazioni europee: i galletti d’oltralpe hanno chiuso al primo posto nel Girone H davanti alla Turchia, con uno score di 8 vittorie, un pareggio e una sconfitta.

Girone di ferro

Sorteggio sfortunato per i campioni del Mondo in carica, capitati in un Girone di ferro con Germania, Portogallo e Ungheria: la squadra di Deschamps ha tutte le carte in regola per arrivare in fondo, ma tedeschi e lusitani non concederanno sconti, rendendo il cammino della Francia certamente più impervio!

Il cittì

Dopo aver guidato la Francia al trionfo mondiale, Didier Deschamps punta con decisione al titolo europeo sfuggitogli cinque anni fa all’ultimo respiro: l’ex centrocampista della Juventus ha l’occasione di centrare anche da allenatore l’accoppiata già riuscitagli da giocatore!

Le stelle

Checco Zalone la definirebbe ‘una squadra fortissimi, fatta di gente fantastici’: nessun’altra compagine in Europa può vantare fuoriclasse del calibro di Kanté e Pogba a centrocampo, Griezmann e Mbappé in attacco e, se per caso, ancora non bastassero, l’inatteso ritorno di Karim Benzema legittima ulteriormente i sogni di gloria dei galletti d’oltralpe, favoritissimi per la vittoria finale!

Formazione tipo

Francia (4-3-3): Lloris; Pavard, Varane, Kimpembe, L.Hernandez; Rabiot, Pogba, Kante; Griezmann, Benzema, Mbappé. All. Deschamps